Archicode 2

(…) l’attività analitica si svolge all’interno.

 «In» è dove c’è azione, dove si nasconde la vera persona, il me interiore,

ma anche dove il mondo interno si organizza.

J. Hillman